Luglio 8, 2024
SGS Racing alla Terza Prova del Campionato Italiano Major Enduro 2024

Il caldo sole estivo ha salutato i piloti nel pittoresco comune di Piediluco, provincia di Terni, dove si è svolta la terza prova del Campionato Italiano Major Enduro 2024. Organizzata dal Motoclub Racing Terni, la competizione ha visto i partecipanti confrontarsi su due prove speciali elaborate e impegnative.

Le Prove e le Prestazioni

I piloti hanno affrontato tre giri, ciascuno comprendente due prove speciali distintive:

  • Enduro Test: Una prova di 6 minuti su terreno roccioso, caratterizzata da velocità elevate e sfide tecniche.
  • Cross Test: Quasi 5 minuti di percorso su un campo misto, con rettilinei veloci, curve strette, salti e tratti sottobosco.

Luca Gualdani: Determinazione e Performance

Luca Gualdani ha debuttato nella categoria Master 250 2T con la sua Beta RR 125 2T, ottenendo un promettente terzo posto di classe nella prima Enduro Test. Nonostante una lotta costante con un rivale di categoria, ha concluso la giornata al quarto posto nella Master 250 2T e 19º assoluto, dimostrando determinazione e capacità di recupero lungo l’intera gara.

Andrea Piazzesi: Persistenza e Strategia

Andrea Piazzesi ha guidato la Beta RR 250 2T, cercando di migliorare costantemente i suoi tempi prova dopo prova. Nonostante alcune difficoltà nella seconda metà della gara, ha raggiunto un solido sesto posto nella classe Expert 250 2T, guadagnando punti cruciali per il campionato e consolidando la sua posizione al quinto posto nella classifica generale.

Conclusione

SGS Racing ha affrontato una sfida impegnativa alla terza prova del Campionato Italiano Major Enduro 2024 a Piediluco. Luca Gualdani e Andrea Piazzesi hanno dimostrato determinazione, resilienza e strategia, accumulando risultati significativi nonostante le difficoltà incontrate lungo il percorso.

0
No products in the cart